Non solo una Route Regionale ma un percorso di Branca che attraverso la partecipazione e la rappresentanza possa far risuonare in tutta la Regione il nostro stile, le nostre parole per poterci impegnare anche in contesti più ampi delle nostre Comunità di appartenenza.

La nostra regione, infatti, vive un grande periodo di crisi dovuta allo spopolamento, alla disoccupazione e alla rassegnazione che esiste in molte parti della società a causa della forte presenza della criminalità organizzata e della diffusa corruzione, con l’idea che nulla possa cambiare.

Oggi più che mai non serve fare nuove strade ma camminare su Strade Nuove guardandoci attorno con occhi nuovi, ma con lo stile di sempre.

Dove ripartire se non dalle fondamenta e dalle radici? Le nostre comunità sono tali perché condividiamo la Promessa e la Legge con tutto il movimento scout. Ma la comunità è nostra perché partecipiamo a deciderne le regole che scriviamo alimentando il dibattito e il confronto al nostro interno.

Anche dopo un periodo di forte crisi come quello che stiamo vivendo, bisognerà ripartire dalla Carta di Clan per includere questa esperienza che stiamo vivendo e come ha cambiato il nostro modo di vedere le cose quotidiane di ogni giorno, il nostro impegno e il mondo.

Se c’è una cosa che condividiamo tutti è il nostro territorio, la nostra Regione. Una Casa Comune. Papa Francesco ce ne ha parlato e ci ha chiesto di prendercene cura come giovani di impegno e speranza che lasciano da parte la sfiducia e la rassegnazione.

Questo significa che sono i giovani a dover decidere se restare o partire, a trovare coraggio per riscattare i propri territori,. Lo scautismo rappresentare una valida modo per togliere i ragazzi dalla strada e dalle mani della criminalità organizzata.

Per riscoprire le fondamenta delle nostre comunità vogliamo tornare alle radici della nostra storia andando a calcare le strade dei nostri avi, ma soprattutto vogliamo camminare su Strade Nuove per lasciare il segno.

La nostra Regione è ricca di cammini storici, l’Appia antica, la Via Francigena, decine di regi tratturi. Ma ci sono cammini significativi, nuovi, che esistono già e aspettano solo di essere tracciati.

Warning: Unknown: open(/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session/sess_q65tavbafhqeu8nem1q6jme6q5, O_RDWR) failed: Permission denied (13) in Unknown on line 0 Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session) in Unknown on line 0