L’AGESCI torna a San Rossore

 <strong><span class="Apple-style-span" style="text-transform: none; text-indent: 0px; letter-spacing: normal; word-spacing: 0px; white-space: normal; border-collapse: separate; orphans: 2; widows: 2; -webkit-text-size-adjust: auto; -webkit-text-stroke-width: 0px; -webkit-border-horizontal-spacing: 0px; -webkit-border-vertical-spacing: 0px; -webkit-text-decorations-in-effect: none;"><i><span style="font-family: verdana, sans-serif;">Trecento capi scout a Pisa per la verifica della Route nazionale e per tracciare le linee programmatiche dell&rsquo;associazione per il prossimo anno</span></i></span></strong>

Dopo la Route nazionale, l&rsquo;incontro che nell&rsquo;agosto scorso ha visto la partecipazione di 30.000 rover e scolte dell&rsquo;AGESCI, nel Parco regionale di San Rossore Migliarino Massaciuccoli tornano<strong>&nbsp;300 capi scout</strong>. Si riunir&agrave;, infatti nei giorni<strong>&nbsp;4 e 5 ottobre prossimi</strong>,&nbsp;<strong>il Consiglio nazionale dell&rsquo;AGESCI</strong>, organo composto dai Responsabili e gli Assistenti Ecclesiastici di tutte le regioni.

&ldquo;E&rsquo; un ritorno cercato e volutamente simbolico&ndash;&nbsp;<em>affermano i Presidenti del Comitato nazionale AGESCI&nbsp;</em>- in questi luoghi che hanno segnato, seppur recentemente, la storia dell&rsquo;Associazione. Torniamo per cominciare proprio da qui il nostro cammino di verifica. Ci divideremo, infatti, nella due giorni, in lavori di gruppo per trattare i diversi aspetti della Route nazionale e lasceremo una targa al Parco di San Rossore, che a futura memoria ricorder&agrave; che nell&rsquo;agosto 2014, 30.000 ragazzi hanno vissuto, proprio in questi splendidi luoghi, la loro Route nazionale.

Sottolineiamo &ndash;&nbsp;<em>continuano</em>&nbsp;- ancora una volta e con gratitudine, che questa straordinaria avventura &egrave; stata possibile anche grazie all&rsquo;apertura positiva e fiduciosa della Regione Toscana e del Parco, alla collaborazione e al sostegno delle forze preposte alla sicurezza e a tutti coloro che hanno collaborato fattivamente per una buona riuscita dell&rsquo;evento.&rdquo;

La Route nazionale si &egrave; svolta nell&rsquo;estate 2014. 30.000 giovani scout di et&agrave; compresa tra 16 e 21 anni si sono incontrati per parlare di &ldquo;coraggio&rdquo;, attraverso un percorso di preparazione iniziato nel mese di novembre 2012, fatto di partecipazione, di condivisione, di protagonismo, di responsabilit&agrave; e cittadinanza. Dal 1 al 6 agosto si sono realizzati i campi mobili su tutto il territorio nazionale. Dal 7 al 10 agosto il campo fisso ha raccolto tutti i partecipanti a San Rossore.
L'Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (AGESCI), che conta  178.000 soci, è un'associazione giovanile educativa che si propone di contribuire, nel tempo libero e nelle attività extra-scolastiche, alla formazione della persona secondo i principi ed il metodo dello scautismo, adattato ai ragazzi e alle ragazze nella realtà sociale italiana di oggi. L'AGESCI è nata nel 1974, come iniziativa educativa liberamente promossa da credenti, dall'unificazione di due preesistenti associazioni, l'ASCI (Associazione Scout Cattolici Italiani), maschile, e l'AGI (Associazione Guide Italiane), femminile.
&nbsp;
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Warning: Unknown: open(/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session/sess_700vde08j9fhbop52kiss7u6b3, O_RDWR) failed: Permission denied (13) in Unknown on line 0 Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session) in Unknown on line 0