Perché le Piccole Orme?

Prima di tutto quando pensiamo alle Piccole Orme bisogna pensare ad un’opportunità, un’opportunità più unica che rara che diamo ai nostri Lupetti e Coccinelle.
I campetti di Piccole Orme possono diventare infatti una tappa importante nella pista e nel sentiero di ogni singolo bambino (come ci viene detto anche dal metodo), sono veramente dei “campi aperti” dove i nostri piccoli scout possono seminare i semi dell’incontro, della conoscenza, della curiosità, della competenza e della responsabilità, rendendo ancora più ricco e rigoglioso il loro splendido giardino.

Incontro e Conoscenza sono due punti cardini di ogni campetto PO, l’imbarazzo iniziale e i diversi fazzolettoni si fondono in un unico colore, il giallo, per dare vita ad una Comunità che tende a crescere e ad apprendere in un clima ricco di coeducazione.

Curiosità, come piccoli segugi i nostri bambini sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e stimolante, che possa alimentare la loro voglia di conoscenza. L’approccio con nuovi fratellini e sorelline, il rapportarsi con altri Vecchi Lupi e Coccinelle Anziane, la voglia di imparare, scoprire luoghi, tutto vibra di nuovo, è fuoco che alimenta l’animo del bambino.

Competenza è imparare e mettere in pratica, è esercizio di Scouting, osservare, dedurre e agire sono alla base della proposta delle Piccole Orme, ogni campetto permette l’affinare di una competenza, ma competenza è ovunque, è il sapersi adattare ad una situazione nuova, il saper essere autonomi, è la capacità di capire dove sono e vivere a pieno quello che sto facendo. Ogni campetto di Piccole Orme crea l’ambiente adatto in cui lupetti e coccinelle possono muoversi, apprendere e applicare.

Responsabilità è quella che si chiede al bambino, perché non bisogna aver paura di dare Responsabilità ai nostri Lupetti e Coccinelle. Responsabilità è nel vivere un’esperienza lontano dal suo Branco o Cerchio, che possa stimolarlo e aiutarlo nella sua crescita, responsabilità è nel farsi testimone dell’esperienza vissuta e “tramandarla” alla propria comunità di appartenenza.

E sono sicuramente altri i pilastri su cui si basano i Campetti di Piccole Orme che la Regione Campania propone ogni anno, siamo partito con la PO Legno, nel periodo pasquale, in cui 30 Lupetti e Coccinelle hanno già avuto modo di sperimentare la magia di questa proposta e si faranno ambasciatori di quanto vissuto.
Ma molti altri campetti verranno proposti nel periodo estivo in tutta la regione. Tante opportunità che i nostri bambini avranno la possibilità di cogliere e di far crescere nei loro Branchi o Cerchi.

Ma non dobbiamo dimenticare che le Piccole Orme sono un’opportunità anche per noi Capi, l’opportunità di vivere un’esperienza di servizio diversa e arricchente, che ci permette di sperimentarci, di relazionarci con Capi proveniente da gruppi lontani e vicini, lavorare insieme per un unico obiettivo! Per questo c’è sempre bisogno di nuove menti e di nuove mani pronte a sporcarsi.

Le Piccole Orme quindi non sono una domanda, ma la risposta a tanti interrogativi!

A cura di Filomena Cesaro Incaricata regionale alla branca LC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Warning: Unknown: open(/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session/sess_rhm9rc0pq3egb2eg775ssl3au6, O_RDWR) failed: Permission denied (13) in Unknown on line 0 Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session) in Unknown on line 0