A Patto che …

Da circa un mese sono alle prese con un inquietante quesito che è venuto fuori da una pirotecnica riunione della Pattuglia Comunicazione della Campania : “quanto delle scelte del Patto Associativo arriva ai bambini e ragazzi che ci vengono affidati ?

Non mi ero mai fermato a riflettere su questo aspetto e così un improvviso stato di agitazione, accompagnato da un senso di inadeguatezza, una quanto mai inopportuna carenza salivare, una crescente difficoltà nel prender sonno, una mancanza di fiducia nelle capacità del mio amato Napoli di risalire brillantemente la classifica del campionato di calcio, unitamente ad una situazione di raffreddamento mai sfociato in febbre vera e propria … mi fanno compagnia nelle mie tormentate serate senza sonno, davanti al pc, consapevole che l’articolo per la newsletter di gennaio riuscirà “a veder la luce” dopo un parto mentale molto travagliato !

Eh sì perchè in effetti le nostre scelte, alle quali abbiamo aderito nell’attimo in cui siamo entrati a far parte di una Comunità Capi, dovrebbero guidare costantemente il nostro focus educativo.

“La nostra azione educativa si realizza attraverso esperienze di vita comunitaria”[1] : in Branco e in Cerchio io favorisco un clima di famiglia felice che mi aiuti ad instaurare un rapporto di fiducia con i bambini ?

“I Capi testimoniano l’adesione personale alla Legge e alla Promessa scout”[2] : i lupetti e le coccinelle mi vedono come una persona pronta ad aiutarli in ogni circostanza ? Sono sempre leale, giusto e corretto nei loro confronti ? Mi vedono sorridente o arrivo spesso alle riunioni con il volto tirato ed affaticato ? Sono sempre “presente” per loro ? Oppure mi faccio travolgere dalle mie situazioni personali, affrontando con superficilità e distrattamente i miei doveri di educatore ?

“I Capi accolgono il messaggio di salvezza di Cristo e, in forza della loro vocazione battesimale, scelgono di farlo proprio nell’annuncio e nella testimonianza[3] :riesco a far nascere nelle coccinelle e nei lupetti una visione spirituale e cristiana delle esperienze che vivono nella comunità di Branco/Cerchio ? Riesco ad essere testimone del mio amore per Gesù ?

“Ci impegniamo ad educare al discernimento e alla scelta”[4] : accompagno i bambini nella loro Pista e Sentiero, di modo che possano essere realmente artefici della propria crescita ? Li abituo alle B.A., cimentandomi io per primo ? Rendo protagonisti i lupetti e le coccinelle durante i CdR e CdGQ ?

Ops … quasi quasi uso proprio queste considerazioni per scrivere l’articolo … tutto sommato ho capito che riuscirò a testimoniare le mie scelte ai bimbi che mi sono stati affidati … A PATTO che io utilizzi con passione e competenza i tanti strumenti del metodo !

Buona Caccia e Buon Volo !

A Cura di Pietro Mastantuoni


[1] cfr. A.G.E.S.C.I. – Patto Associativo (L’Associazione)

[2] cfr. A.G.E.S.C.I. – Patto Associativo (La Scelta Scout)

[3] cfr. A.G.E.S.C.I. – Patto Associativo (La Scelta Cristiana)

[4] cfr. A.G.E.S.C.I. – Patto Associativo (La Scelta Politica)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Warning: Unknown: open(/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session/sess_82mvm2ut727lrcme5h09q6dgp6, O_RDWR) failed: Permission denied (13) in Unknown on line 0 Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session) in Unknown on line 0