Banner 38 results
  • La Croce mi chiama

    Sono stanco, ho avuto una giornataccia! Avviso lo Staff che non potrò esserci; non ci sono problemi, siamo in tanti....
  • Elogio funebre della Buona Azione

    Povera B.A., oggetto di barzellette, di sottile derisione anche da parte nostra, non trova più posto ai campi scuola e nelle sedi, e se ne sta in un cantuccio dove abbiamo riposto l’armamentario pur glorioso ma desueto dello scautismo.
  • E tu che B.A. fai?

    Sulla linea sottile degli insegnamenti di Gesù, forse forse (e il doppio forse non è un errore) B.P. non aveva tanto torto a tracciare le linee di quelle che all’epoca venivano chiamate ed anche oggi si chiamano B.A. (buona azione).
  • Fiamma di speranza  

    La senti? Lì, proprio da quel negozietto, si sente una musichetta: è forse "Jingle Bells"? Queste melodie, spesso tramandate di generazione in generazione, diventano un ponte che collega il presente alle memorie del passato, ricordando momenti felici passati intorno al fuoco con la famiglia o durante le tradizionali cene natalizie o, perché no?, alla messa di Natale alla quale il mio gruppo ama partecipare. Le note dolci e rassicuranti delle canzoni tradizionali risvegliano il senso di ...
  • Verso l’Isola che c’è

    "Seconda stella a destra, questo è il cammino, e poi dritto, fino al mattino. Poi la strada la trovi da te. Porta all'isola che non c'è…" Aggiungi nuovo articolo Si capisce subito che lo scrivente e un po’ avanti negli anni per citare una canzone di qualche decennio fa’, spero che questo non sia una pregiudiziale per il lettore.Questa bella canzone di Edoardo Bannato contenuta nel disco "Sono solo canzonette" del 1980 ripercorre la storia di Peter Pan e della sua isola che non ...
  • Aiutare la felicità

    Come si può generare felicità? Cos’è la felicità? Con queste domande apriamo anche il nostro canale newsletter. Non è stato semplice chiedersi cosa fosse per noi la felicità, anche se ci ritroviamo a cercarla ogni giorno, magari attraverso lo sguardo acceso di un lupetto sorridente o attraverso una complicità di staff. Ci sono mille piccole cose che ci possono rendere felici ogni giorno, basterebbe solo allontanare i pensieri negativi e guardare le semplici cose che ci circondano...
  • …a che ora prepararci il cuore

    Spesso ci chiediamo cosa sia la felicità, la rincorriamo a tutti i costi come se fosse un traguardo irraggiungibile, quasi inafferrabile. Eppure… “Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell’ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il ...
  • Valerio ma che cos’è la Promessa?

    Caro Valerio per tanti anni ci hai ripetuto che bisogna guardare il mondo con occhi nuovi, gli occhi di Augusto Di Meo, testimone di giustizia che nel vedere don Peppe morire non si girò dall’altra parte e denunciò.