Carissimi, l’Ordinanza 79 del 15/10/20 del Presidente della Giunta Regionale per la Campania al punto 1.3 dispone “è sospesa l’attività di circoli ludici e ricreativi; restano consentite le attività dei circoli sportivi, nell’osservanza dei relativi protocolli di settore per la specifica disciplina sportiva e nel rispetto delle norme del DPCM 13 ottobre 2020”. Nell’ambito dello stesso provvedimento, con l’obiettivo di limitare gli assembramenti e i contatti fra persone non consanguinee, sono state ridotte ulteriormente le attività sociali rispetto al DPCM del 13/10/20. Per quanto riguarda le nostre attività, non possiamo far altro che raccomandare il rispetto di ...
Il Piano nazionale per la prevenzione degli effetti del caldo sulla salute è stato avviato dal Ministero della Salute nel 2005, attraverso specifici progetti del Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ccm), ed è coordinato dal Centro di competenza nazionale DPC presso il Dipartimento di Epidemiologia Lazio Asl Roma 1 - SSR Regione Lazio. Dal 2009, il Piano è incluso nelle Azioni Centrali dei Programmi e Progetti del CCM.Attraverso la creazione di un sistema centralizzato di previsione e misure di prevenzione degli effetti del caldo sulla salute il progetto ha definito una rete di servizi e di attività per la sanità pubblica indirizzate agli operatori ...
Caro Valerio, te ne sei andato in fretta, quando la brace dell'ultimo fuoco di bivacco era ancora accesa. Ci hai colto un po' alla sprovvista, seppur per la morte non si è mai pronti.
Caro Valerio per tanti anni ci hai ripetuto che bisogna guardare il mondo con occhi nuovi, gli occhi di Augusto Di Meo, testimone di giustizia che nel vedere don Peppe morire non si girò dall’altra parte e denunciò.
A te che vai sempre a 100 all'ora,a te, che sei abituato a trattenerti anche fino a notte fonda pur di organizzare attività degne dei tuoi ragazzi;a te, che hai vissuto “i tuoi giorni migliori” abitando delle insostituibili casette di tela;a te, che ami sporcarti le mani  insieme ai  tuoi ragazzi, che conosci il sapore della fatica sotto il sole del campo estivo e il dolce brivido che ti pervade  al sentir intonare “signor tra le tende schierati” a conclusione dell’ultima  giornata di campo;a te, Capo E/G, che come NOI sei innamorato del Verde Avventura, rivolgiamo la nostra gratitudine e tendiamo con orgoglio la mano.In questa apparente attesa, in questo ...
“Pace, pace laggiù!” gorgogliò Hathi, l’elefante selvaggio. “La tregua continua, Bagheera. Non è il momento di parlare di caccia.” “Chi può saperlo meglio di me?” Rispose Bagheera. In questi giorni stiamo vivendo un tempo straordinario, che ci chiede un’azione straordinaria, in questo tempo per noi capi L/C è importante rimettere al centro il bambino, i suoi ritmi e le sue necessità e provare a leggerli per riscoprire un nuovo fare.Sicuramente per i nostri lupetti e le nostre coccinelle questo è un tempo nuovo, dilatato e diverso;lo stanno vivendo a casa, un ambiente a loro sconosciuto ma che diventa unico contenitore di tutto quello che possono fare e lo stanno ...
Educare in branca RS al tempo del Corona Virus rischia di essere la cassa di amplificazione della nostra società. Si, proprio quella dove i migliori, i più attivi, gli iperconnessi hanno la meglio, e quelli che fanno più fatica ed erano già un po' indietro, rischiano di rimanere ancora più indietro. Insomma dove, contrariamente alle letture evangeliche “gli ultimi saranno gli ultimi, se i primi sono irragiungibili” (Frankie HiNRG). E non è tanto per le riunioni che facciamo online, dove i timidi non spiccicano una parola nemmeno se vengono chiamati in causa, dove quel rettangolo attorno a quel viso replicato dalla webcam, o da quella foto profilo, non si illumina mai. Ma ...
Carissimi capi, anche la formazione capi regionale sta vivendo un tempo incerto, un tempo di riflessione, un tempo di responsabilità. L’emergenza sanitaria ci ha costretto ad annullare tanti campi di formazione e siamo consapevoli che tanti capi non hanno avuto l’opportunità di vivere questa esperienza, ma siamo fiduciosi che ben presto potremmo ritornare a formarci nel nostro stile. Papa Francesco ci richiama ad un rinnovato patto educativo che mette al centro la Persona e la vita comunitaria; con questo spirito ci auguriamo che tutti i Capi vivano questo momento “qui ed ora” cogliendo nei luoghi come la Co.Ca, lo staff, la zona i momenti di confronto e di condivisione, ...
Sembra passato poco tempo da quando sono state adottate le prime misure di contrasto alla pandemia in corso e sono in realtà trascorsi quasi quaranta giorni dalla sospensione delle attività scout in persona. E’ una situazione peculiare che ci ha accompagnato per l’intera Quaresima, imponendoci una dimensione di deserto ed introspezione propizia al discernimento, all’esame della propria vita e al riprogettarsi. Tanti di noi hanno continuato ad alimentare la fiamma dello Scoutismo trovando modo di rimanere in contatto con i ragazzi che sono loro affidati, di ascoltarli, sostenerli e coinvolgerli in esperienze pratiche per quanto possibile nella attuale contingenza. E’ ...
Questo tempo, come ogni tempo, è tempo che il Signore ci dona perché possiamo seminare e coglierne i frutti. È tempo di grazia, Kairos (καιρός) il "momento giusto o opportuno" o più ancora il "momento supremo". Non è il tempo che fugge inutile divorando i suoi figli, come nel mito greco di Krónos (Κρόνος), ma un tempo di rinnovamento e rinascita dal profondo. Ed allora noi come ci insegna B.P, non siamo quelli che vivono nell’attesa di, nell’attesa di quello che verrà o quello che sarà, come se il futuro dovesse pioverci addosso, anche perché il futuro non aspetta e se si guardano i segni dei tempi è già qui al nostro fianco. Al contrario, ...
Carissimi, in ottemperanza alle linee guida del DPCM del 9 marzo 2020 pubblichiamo disposizione da parte dei Responsabili Regionali AGESCI Campania. Per qualsiasi dubbio o richiesta di informazioni relative alle attività AGESCI in Campania, fare riferimento alla Segreteria regionale, scrivendo a segreg@campania.agesci.it La segreteria regionale
Carissimi, in ottemperanza alle linee guida del DPCM del 4 marzo 2020 "Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale." pubblichiamo disposizione da parte dei Responsabili Regionali AGESCI Campania. Per qualsiasi dubbio o richiesta di informazioni relative alle attività AGESCI in Campania, fare riferimento alla Segreteria regionale, scrivendo a segreg@campania.agesci.it Tutti gli aggiornamenti e le normative sono disponibili ai seguenti: http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/ris...
In ottemperanza alle linee guida dell’Ordinanza della Regione Campania nr. 1 del 24/02/2020 "Misure organizzative volte al contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica derivante da COID-19", pubblichiamo di seguito disposizione da parte dei Responsabili Regionali AGESCI Campania. Per qualsiasi dubbio o richiesta di informazioni relative alle attività AGESCI in Campania, fare riferimento alla Segreteria regionale, scrivendo a segreg@campania.agesci.it
Una volta, se dovevi far girare una notizia ai tuoi ragazzi, lupetti, esploratori o rover, non esistevano gli sms o WhatsApp. Esisteva la catena telefonica, ve la ricordate?
È disponibile online il cruscotto delle Piccole Orme 2020 ed anche il cruscottino per orientare la scelta del campetto perfetto per gli L/C
“quanto delle scelte del Patto Associativo arriva ai bambini e ragazzi che ci vengono affidati ?” Non mi ero mai fermato a riflettere su questo aspetto e così un improvviso stato di agitazione, accompagnato da un senso di inadeguatezza, una quanto mai inopportuna carenza salivare, una crescente difficoltà nel prender sonno, una mancanza di fiducia nelle capacità del mio amato Napoli di risalire brillantemente la classifica del campionato di calcio, unitamente ad una situazione di raffreddamento mai sfociato in febbre vera e propria ... mi fanno compagnia nelle mie tormentate serate senza sonno, davanti al pc, consapevole che l’articolo per la newsletter di gennaio riuscirà “a veder la luce” dopo un parto mentale molto travagliato !

Buona strada mamma Jolanda

L’AGESCI Campania partecipa al lutto per la dipartita di Mamma Iolanda. In allegato il comunicato di Libera e casa don Diana. Siamo certi che dalla finestra del cielo dove ha reincontrato don Peppe continuerà a vegliare sui nostri passi con semplicità ed amore.
Finalmente ci siamo! Le iscrizioni a "ComuniTando" si aprono ora. Compila il form e sarai subito in gara. Scatena la tua creatività e mettiti in gioco! Su questa pagina troverai tutto quello che ti serve per iscriversi al concorso. Prima di iscriverti dai una occhiata al regolamento per vedre se hai tutto ciò che ti serve. Attenzione: Se per la tua iscrizione devi inviare una foto caricala direttamente tramite il form qui sotto, se invece devi inviare un video, caricalo prima su Youtube, Vimeo o altre piattaforme di streaming video online dove sia accessibile pubblicamente e inserisci il link nell'apposito campo. Tutte le iscrizioni nelle quali non sia presente o un video o ...
È finalmente online il regolamento di ComuniTando il concorso di foto e video della AGESCI Campania! Invia i tuoi elaborati dal 15 gennaio al 15 aprile 2020
Il “bene comune” va perseguito anche gestendo l’economia responsabilmente ed educando i nostri lupetti e coccinelle alla sobrietà, lealtà, fratellanza, laboriosità, progettualità e solidarietà.
Natale: tempo di gioia, magia, legami. Ma, ad essere onesti, anche una piccola occasione di guadagno, soprattutto per i più giovani. Ma è davvero così?
Parte la nuova edizione del nostro concorso di fotografia regionale che quest'anno si intitolerà "Comunitando!"
Le avventure di Akela ed Arcanda al tempo dei Social Networks...
Come è cambiato lo scoutismo, in particolare quello E/G, nel mondo dei social networks? Come si socializza tramite whatsapp?
Appena Facebook, che rivendica a ragion veduta di essere il primo e più diffuso social network in Italia, ha iniziato a diffondersi, un quesito fondamentale girava tra i capi: aggiungo o meno agli amici i miei ragazzi?
La route estiva si avvicina, come prepararsi al meglio? Ecco a voi il decalogo del perfetto capoclan/ capofuoco.
Cosa vuol dire essere cittadino Europeo? Cosa fa per me l'Europa? Questa ed altre risposte nella app che proponiamo con questo numero! Citizens' App è la app sviluppata dal Parlamento Europeo per farti scoprire "chi fa cosa nell'UE, in che modo tutto ciò incide sulla tua vita quotidiana e le sfide che deve affrontare l'UE, molte delle quali determineranno il tuo futuro." Scopri e scarica la app per Android ed iOs da questo link
Il mio nome è Caitlyn Larson e vivo nella città di Orogrande. La scorsa settimana, quando la mia famiglia ho fatto un’escursione in montagna, appena fuori della città abbiamo visto grandi macchine che avevano strappato il terreno, interrotto la strada e stavano frantumando parti della montagna.
E allora parliamo ai nostri ragazzi delle elezioni del Parlamento Europeo del prossimo 26 maggio.
L’Europa è più vicino di quanto pensiamo, di sicuro può esserlo con il nostro voto: quindi votiamo, riportiamo il nostro impegno alla collettività, partecipiamo.
7000 camice blu in piazza per ricordare Don Peppe a 25 anni dal suo brutale omicidio, con la manifestazione "Il tuo sogno, la Nostra frontiera"
La notte di Natale del 1991 in tutte le chiese della Forania Casal di Principe si poteva ascoltare questa lettera, intitolata "per amore del mio popolo, non tacerò", scritta da Don Peppe Diana. Fu una delle cause della sua condanna a morte da parte della camorra.
Ricordiamo insieme il 25° anniversario della uccisione del nostro fratello Don Peppe Diana per mano della camorra, con la manifestazione "Il tuo sogno, la nostra frontiera" che si terrà a Casal di Principe il 16 e 17 Marzo.
I nostri Lupetti e Coccinelle, con la spontaneità e genuinità che li contraddistinge, promettono al Signore "di fare più bello il mondo".Sanno bene che devono metter al servizio di tutti i loro talenti e le cose che imparano a fare, anche grazie allo scoutismo.
Una formula senza tempo che profuma di solennità. A leggere una per una quelle parole verrebbero da tremare le gambe, eppure, a parte essere traditi da un po’ di emozione, i nostri EG la pronunciano fieri, fieri di cominciare qualcosa che li farà diventare donne e uomini nuovi.
Hobby: termine entrato ormai di diritto nella lingua italiana dal significato noto a tutti, cioè passione, passatempo. Meno noto è che questo termine inglese è in realtà il diminutivo di hobbyhorse, che si traduce con cavallo, cavalluccio, in origine cavallo della giostra.
Novembre, l’anno associativo è appena cominciato! L’apertura (quasi sempre, rigorosamente sotto la pioggia) sancisce l’inizio delle attività. E se si attendono sorprese o conferme sugli staff dei capi, c’è un momento assolutamente certo e atteso: la salita dei novizi dal reparto.
Che forza mio figlio ! Sembra già l’Uomo Universo ! ... Che forza i lupetti e le coccinelle ! Tanti piccoli Scout Universo !
Dalla newsletter 06/2018 L'autunno è arrivato e anche quasi passato e per noi inizia un nuovo anno di attività insieme da accogliere a braccia aperte. Con il nuovo anno ricomincia anche la nostra newsletter, che giungerà nelle vostre caselle email circa ogni mese, con un tema diverso, pensato per stimolare la discussione nelle vostre Co.Ca. su argomenti importanti per il nostro essere capi, e che vengono non solo dallo scoutismo, ma anche da tutto quello che ci circonda, in regione e non solo Alcuni degli argomenti che tratteremo quest’anno sono l’accoglienza, l’educare al sogno, le competenze, le Strategie Nazionali d’Intervento (SNI) e tanto altro ancora. Se volete ...
Se chiedessimo a un bambino di farci lo spelling della parola ACCOGLIENZA siamo certi che lo saprebbe fare. Un lupetto sicuro.
Warning: Unknown: open(/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session/sess_cveth6u3ci7hjqau3u44fdman1, O_RDWR) failed: Permission denied (13) in Unknown on line 0 Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/opt/rh/php54/root/var/lib/php/session) in Unknown on line 0